ottobre – dicembre 2022

LIMITI DI EQUILIBRIO

14 ottobre – 16 dicembre 2022

Nella mostra Limiti di equilibrio, Studio Gariboldi propone dodici opere, a prima vista completamente diverse tra loro, invitando il collezionista e la collezionista a scoprire cosa le unisca e perché.
Come un sottile ma intenso legame le tiene in armonia. L’equilibrio dei limiti. I limiti di equilibrio.
Alcuni dei lavori esposti si fondano sul rapporto tra visibile e invisibile, altri raccontano di quella pelle di confine tra il dentro e il fuori. Equilibri di matrice naturalistico/organica oppure combinazioni matematico/geometriche, eppure tutte le opere presentate hanno un palco espressivo che ferma l’attimo in cui la forma culmina nella bellezza.
Momenti fissati di un tempo altrimenti effimero, come l’impermanenza delle cose belle.
Tutti gli artisti in mostra hanno lavorato in modi differenti per arrivare a un equilibrio non solo armonico, ma anche fisico.
Nei quadri in mostra anche il disordine diventa armonia, perché si assesta nei suoi limiti e cristallizza l’attimo della bellezza.

Artisti esposti: Giovanni Anselmo, Agostino Bonalumi, Alexander Calder, Sérgio de Camargo, César, Gianni Colombo, Walter Leblanc, François Morellet, Giuseppe Penone, Angelo Savelli, Nobuo Sekine, Jesùs-Rafael Soto.

Studio Gariboldi (…) presenta la collettiva “Limiti di equilibrio”, con pezzi ben scelti di Calder, Bonalumi, César, Penone e altri autori.” Chiara Vanzetto, Corriere della Sera, 23 novembre 2022